Serie D in rosa – puntata 12

calcio_femminileCiao a tutti!!! Benvenuti alla dodicesima puntata di Serie D in rosa. Giornata di cambiamenti nel girone B, mentre si può parlare di cambiamento mancato nel girone A. Partiamo con ordine.

Incominciamo la nostra analisi con il girone B, dove ci sono state quattro vittorie interne  due vittorie esterne ed un pareggio. 39 le reti realizzate.

Il big match di giornata era senza dubbio la sfida fra la Nerazzurra e lo Speranza Agrate. Alla fine a spuntarla è stata la squadra agratese con il punteggio di 1-0. Il goal vittoria è stato siglato da Gervasoni, su assist di Biffi. Partita condotta per larghi tratti dallo Speranza Agrate che coglie anche tre traverse. Nerazzurra che perde così l’imbattibilità e si fa raggiungere a quota 31 punti proprio dallo Speranza Agrate.

Il Pieve 010 non si lascia scappare l’occasione e vincendo nettamente con il Flero (9-1 il finale per le cremonesi) diventa la capolista solitaria del campionato a quota 34. Le reti portano la firma della solita Moroniti (tripletta per lei), Tinelli, Gazzetto, Cremaschini (doppietta) e Maletto (doppietta). Il goal della bandiera del Flero porta la firma di Volpi.

Non perde un colpo neanche l’Academy Fanfulla che fa suo il derby lodigiano e si conferma al quarto posto in classifica. Il risultato finale recita 3-0 per le bianconere di mister Angelillo. Le reti dell’Academy Fanfulla sono siglate da Palazzo (doppietta, la seconda per lei in stagione) e da Lusuardi (arrivata a quota nove in campionato).

Alle spalle delle bianconere c’è sempre in constante pressing la Doverese. Le giallonere di mister Sales vincono nettamente per 7-2 contro il Mario Bettinzoli. Per le bresciane è il terzo KO consecutivo, con ben 19 reti subite e solo 4 realizzate. Giornata di grazia per il duo d’attacco cremasco con Gatti e Losco che realizzano una tripletta a testa. L’ultimo goal giallonero è realizzato da Arianna Amatulli. A rendere un pochettino meno amara la sconfitta per le bresciane ci pensano le reti di Passera e Cancarini con due bolidi dalla distanza.

Rallenta invece il Cavernago che è fermato sul 3-3 dallo Zogno. Sempre più delicato invece è il momento dell’Excelsior. La formazione di mister De Bastiani che ottiene la nona sconfitta consecutiva. L’ultima vittoria risale al 13 di Ottobre 2-1 contro il 3Team. A Segrate finisce 3-1 per la Fulgor Segrate. Eppure a passare per prime in vantaggio erano state le cremasche, grazie alla rete di Rivaroli. Le milanesi pervengono al pareggio con il rigore realizzato da Bonardi al quarantaduesimo. Nella ripresa Zaghini e Cai firmano il definitivo 3-1 segratese. Risultato che poteva essere più rotondo, ma ci pensa per ben due volte la traversa a fermare le conclusioni della Fulgor Segrate. Esordio vincente dunque per il nuovo tecnico segratese Cavenago, che in settimana aveva sostituito il dimissionario Lastilla.

Infine.vittoria per 4-2 del Nuova Frontiera che raggiunge così il penultimo posto, mentre torna all’ultimo posto il 3Team. Le reti della vittoria per il Nuova Frontiera portano la firma di Rossi (doppietta), Pane e Guglielmetti.

Passando al girone A, ci sono state quattro vittorie esterne e solo due vittorie interne 23 le reti realizzate.

Vince ancora il Varedo che supera per 5-1 l’Accademia Inveruno Le reti delle varedesi sono siglate da Draghi (doppietta), Ciminata, Biliato e Milella. Questa vittoria farrebbe il sorpasso su Villa Cortese, ma in settimana era arriva la perdita della gara a tavolino contro il Femminile Varese, per aver schierato una giocatrice non tesserata. Varedo dunque che vince, ma rimane ancora a due punti di distanza da Villa Cortese.

Netta vittoria per il Dreamers CF che supera per 6-0 il Femminile Varese. Di Noemi Lettieri (doppietta), Sara Grassia (doppietta), Antognozzi e Valente le reti della vittoria per la squadra di Cornaredo.

Vince anche il Nord – Voghera, che grazie alla doppietta di Barrale e alla rete di Marzola supera per 3-0 il San Zeno.

Vittoria in rimonta e di misura per l’altra squadra pavese del girone. Infatti, il Gropello Cairoli supera per 2-1 il Cosio Valtellino. Bigiotti porta in vantaggio la formazioni di Sondrio, poi Salomone e Cantoni ribaltano il risultato e consegnano al Gropello Cairoli la vittoria.

Infine vittoria per 2-0 del Pro Novate ai danni del Fortitudo Besana, mentre va al Mediolanum Milan il derby contro l’Ambrosiana Inter. Vittoria questa giunta a tavolino, perchà l’Ambrosiana Inter non si è presentata.

In questa giornata ha riposato il Villa Cortese.

Prossimo appuntamento fra sette giorni, con il punto sulla tredicesima giornata di campionato.

About fanfullacalciofemminile