Academy Fanfulla a Brescia, per continuare a sognare

IMG_1391 - CopiaLODI – (LO)Da adesso fino alla fine ci aspettano tredici battaglie. Saranno molto importanti la determinazione e la voglia di essere unite, per poter continuare a sognare.” Queste le dichiarazioni del Mister Fabrizio Angelillo, nell’intervista rilasciata questa settimana al blog fanfullacalciofemminile.

La prima è stata superata, adesso tocca alla seconda. L’avversario stavolta si chiama Mario Bettinzoli. La squadra bresciana fu la prima ad essere ospitata alla Dossenina e non ne conserva un bel ricordo. Infatti, l’Academy Fanfulla vinse con un sonoro 6-2, nonostante un primo tempo opaco.

La formazione di Mister Matteo Rossi, quindi medita vendetta contro le bianconere e domenica proverà a fermare la loro corsa verso i play off. Guardando le statistiche si può notare come le bresciane abbiano un discreto attacco; 23 le reti segnate fin ad ora, di cui 6 portano la firma di Paonessa. Tuttavia, il reparto difensivo non sembra dare le stesse garanzie. Ben 51 i goal subiti in tredici partite, che ne fanno l’undicesima difesa del campionato. Il Mario Bettinzoli, causa maltempo, infatti non è riuscito a disputare la gara contro il Terranova (recupero previsto alle ore 21 del 13 Febbraio).

Numeri decisamente migliori, invece per l’Academy Fanfulla sia per l’attacco che per la difesa. Da sottolineare come il reparto difensivo si è ottimamente disimpegnato fino ad ora. Tant’è che dopo l’ultima giornata, quella bianconera è la seconda miglior difesa del campionato, con solo 14 reti subite.

Nonostante ciò, c’è qualche problema di formazione in casa Academy Fanfulla. Mister Angelillo ritrova Cossu, dopo il turno di squalifica. Tuttavia perde causa influenza sia Maria Giulia Boni che Federica Casanova. Il tecnico bianconero si può comunque consolare con il rientro in gruppo di Silvia Pirola (nella foto in alto a sinistra) che ieri sera ha ripreso ad allenarsi. La centrocampista bianconera pare aver smaltito i problemi alla schiena che l’hanno tormentata in questo periodo.

Matteo Conca

Ufficio Stampa

About fanfullacalciofemminile