Academy Fanfulla ci credi o no?

doveseVSfanfu

Le formazioni di Doverese e Academy Fanfulla pronte a darsi battaglia, nella gara di domenica

“Non sarà di certo una partita come le altre”. A questa affermazione il buon Sherlock Holmes risponderebbe con il suo classico: Elementare.

Del resto i presupposti per un’avvincente partita ci sono tutti. Infatti, solo tre punti in classifica separano le due formazioni. Inoltre la Doverese ha avuto fin qui un ottimo rollino di marcia, pareggiando solo una partita sulle dodici disputate. Inoltre potrà contare su una Martina Inzoli in formissima, capocannoniera del campionato con 17 reti.

Dal canto suo l’Academy Fanfulla sa che con una vittoria in questa gara potrebbe agganciare il primo posto (che consentirebbe la promozione diretta in serie C), dopo una lunga rincorsa. Le bianconere arrivano dunque cariche a questo delicato incontro e tenteranno di rifarsi del ko subito all’andata. 3-1 fu il risultato finale, per le giallonere di Rocco Sales.

Queste le parole del Mister Fabrizio Angelillo: “Stiamo inseguendo un bellissimo sogno. La Doverese ha dimostrato fin qui di essere una squadra molto affiatata e competitiva. Non è un caso se ha vinto ben 11 partite su 12. Nonostante ciò dobbiamo stare tranquilli e entrare in campo consci delle nostre potenzialità e con la consapevolezza di disputare una grande partita. Poi sarà il campo a parlare; che vinca il migliore.”

Per quest’importante sfida l’Academy Fanfulla recupera rispetto a settimana scorsa sia Federica Boni che Stefania Del Miglio. Appuntamento dunque per domenica al comunale F.Arpini di Dovera, alle 14.30, per questa bellissima sfida. Arbitro dell’incontro sarà la Sig.ra Bianca Uberti.

Passando alla juniores, anche le ragazze di Riccardo Zani dovranno affrontare una sfida decisamente impegnativa. L’Academy Fanfulla infatti se la dovrà vedere contro il Real Meda, seconda forza del campionato. Le bianconere arrivano a questo incontro, dopo l’immeritata sconfitta di settimana scorsa contro il Fiammamonza. Queste le parole di Mister Zani: “Sono dispiaciuto per la sconfitta contro il Fiammamonza. Non meritavamo affatto di perdere per quello che abbiamo messo in campo. Adesso però c’è da voltare subito pagina e pensare alla gara contro il Real Meda. Dobbiamo prepararci bene sapendo che non abbiamo nulla da perdere ed andare in campo consapevoli che abbiamo la possibilità di vincere. Giochiamo in casa, davanti ai nostri tifosi e dovremo dare il 110%.”

Appuntamento quindi per sabato alle ore 17.30 al comunale di Borghetto Lodigiano.

Infine, nuova amichevole per le esordienti di Mister De Bastiani. Le piccole guerriere bianconere, dopo le recenti ottime prestazioni, se la dovranno vedere contro gli esordienti maschili della Vidardese. L’amichevole si disputerà sabato pomeriggio (14.30) al campo della Faustina di Lodi.

Matteo Conca

Addetto Stampa

 

About fanfullacalciofemminile