Juniores bene, ma non benissimo contro il Franciacorta. Pareggio invece per le esordienti

Quinto goal in campionato per Silvia Tagliabue

Quinto goal in campionato per Silvia Tagliabue

CORTEFRANCA (BS)Vittoria doveva essere e vittoria è stata. L’Academy Fanfulla ritorna dalla trasferta di Cortefranca con tre punti, ottenuti però al termine di una prova non proprio brillantissima. 3-2 il punteggio finale contro il Franciacorta Team, dunque, nel recupero della dodicesima giornata. Con questa vittoria le bianconere raggiungono il quinto posto in classifica a una sola lunghezza di distanza dal Dreamers. Inoltre l’Academy Fanfulla sfata il tabù trasferta, poiché fino ad ora era ancora riuscita a vincere in trasferta. La prima occasione è dell’Academy Fanfulla con Dester; l’attaccante bianconera ruba bene palla ad un difensore in area, ma calcia debolmente non impensierendo più di tanto l’estremo difensore bresciano. La risposta del Franciacorta Team arriva al 15′, con le bresciane che centrano il palo interno a Marchesini battuta. Scampato pericolo quindi per le bianconere, che al 20′ passano in vantaggio. Grande palla dentro di De Stefani per Martinenghi. L’esterna bianconera supera in velocità la sua diretta marcatrice e dopo aver saltato un’altra avversaria, infila la palla nell’angolino con un preciso interno destro. Qualche minuto più tardi altre due occasioni ecco arrivare altre due occasioni per l’Academy Fanfulla. In primis ci prova Dester, ma il suo tiro finisce fuori di poco. Poi è la volta di Tagliabue, la cui conclusione è parata dal portiere del Franciacorta Team. Le bianconere sembrano controllare la gara, ma ecco arrivare inaspettato il goal del pareggio del Franciacorta Team, al 35′. Calcio d’angolo sul primo palo, la difesa bianconera si fa colpevolmente sorprendere e grazie ad un colpo di testa il Franciacorta Team raggiunge l’1-1. L’Academy Fanfulla chiaramente non ci sta e reagisce subito, Al 42′ ecco arrivare il nuovo vantaggio bianconero. Bella intuizione di Martinenghi, che serve Tagliabue sul filo del fuorigioco. Successivamente Tagliabue è brava a dribblare il portiere ed appoggiare in rete. Termina dunque sull’1-2 il primo tempo. L’inizio del secondo tempo è tutto di marca bianconera. Al 10′ è già 3-1. Bella combinazione De Stefani-Tagliabue; la capitana bianconera serve poi Martinenghi che supera la sua avversaria diretta prima di piazzare il tris vincente. Dopodiché ecco i primo cambi: Pea e Marcotti sostituiscono Dester e Defendi. Intanto l’Academy Fanfulla continua a creare, costruendo ben 4 occasioni fra il 20′ ed il 30′. Marcotti e Pea calciano alto da buona posizione, invece Tagliabue colpisce il palo. Infine Martinenghi, calcia di potenza dopo aver superato tre avversarie; tuttavia il portiere bresciano si fa trovare pronto. Come ovvio che sia, il Franciacorta Team tenta di accorciare ulteriormente le distanze. Al 35′ gran punizione delle locali, con Marchesini brava a respingere in angolo. Qualche minuto dopo entrano Facco per Zecchini, Valenti per Meraldi e Bombelli per Tagliabue. Grande chance per Pea al 42′, imbeccata ottimamente da Martinenghi;  il suo tiro però si spegne alto sulla traversa. Infine al terzo ed ultimo minuto di recupero tiro da lontano dell’attaccante bresciana che sorprende Marchesini e s’insacca in rete. 2-3, ma non c’è più tempo per il Franciacorta Team e l’arbitro fischia la fine dell’incontro. Soddisfazione (con riserva) in casa bianconera per la vittoria, che è anche il quinto risultato utile consecutivo per l’Academy Fanfulla.

Questo il commento di Mister Zani: “Ho visto una buona gara anche se, secondo me, avremmo potuto fare qualcosa in più. Restano comunque tre punti importanti che fanno morale. Adesso ospiteremo il Varedo, altra squadra non facile da affrontare. Poi ci saranno le importanti sfide contro il Milan Ladies e l’Inter. Dobbiamo essere però ben consci che possiamo e dobbiamo certamente dare di più.

Passando alle esordienti, le piccole guerriere bianconere pareggiano per 2-2 contro i Cappuccini. Il primo si chiude in parità, mentre gli altri due tempi terminano con una vittoria a testa per le due squadre.

Matteo Conca

Addetto Stampa

About fanfullacalciofemminile