L’Academy Fanfulla dilaga contro il Solleone Marcolini. 5-0 il finale

Icona-Boiocchi

Terzo goal in campionato per Ilaria Boiocchi

Lodi (LO) – Una vittoria tira l’altra e l’Academy Fanfulla esegue il tutto alla lettera. Infatti, le ragazze di Mister Angelillo vincono per 5-0 contro il Solleone Marcolini; le bianconere bissano così il successo di giovedì nel recupero contro la Fulgor Segrate, sempre per 5-0.

Qualche piccolo cambio di formazione per Mister Angelillo: Chiaia prende il posto di Tramelli, Marzi sostituisce Cossu e infine Panella sostituisce Cagliani. Parte subito forte l’Academy Fanfulla che dopo pochi minuti scalda subito le mani di Tomasini. Ad impensierire l’estremo difensore bresciano ci pensano prima Palazzo e poi Lusuardi. In entrambe le circostanze Tomasini risponde presente. All’11’ Palazzo è molto sfortunata, perché vede stamparsi sulla traversa la sua conclusione a botta sicura. Comunque il goal è nell’aria e arriva puntuale al 14′. Bello scambio fra Lusuardi e Maioli, con quest’ultima che di destro indirizza la sfera all’angolino. Il portiere bresciano prova l’intervento, ma non può nulla; 1-0 e vantaggio meritato per l’Academy Fanfulla. Il Solleone Marcolini tenta subito di reagire, ma il tiro dalla lunga distanza di Lio è parato senza problemi da Uggè. Al 21′ l’Academy Fanfulla colpisce un altro legno, questa volta con Lusuardi, con una grande dal vertice sinistro dell’area di rigore. Le bianconere giocano bene, ma faticano a convertire in rete le occasioni. Ne sono un esempio i tiri di Panella, Lusuardi, Del Miglio e Palazzo.

L'esultanza delle giocatrici bianconere dopo la partita

L’esultanza delle giocatrici bianconere dopo la partita

I quali finiscono sul fondo oppure vengono bloccati dall’estremo difensore bresciano. Senza neanche un minuto di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. In casa c’è un pizzico di nervosismo, poiché il goal non arriva nonostante le molte azioni create. Il Mister Angelillo però predica calma: “Continuiamo a giocare come sappiamo e vedrete che il goal arriverà.” Detto fatto al 52′ Palazzo sigla il 2-0. La bomber bianconera calcia di sinistro dal limite; la palla si stampa sulla traversa. Sullo sviluppo dell’azione però il pallone rimane all’Academy Fanfulla. Panella crossa in mezzo dalla sinistra e trova Palazzo pronta alla deviazione vincente. 2-0 e finalmente dopo molti tentativi falliti, le bianconere riescono a siglare il raddoppio. una rete importante, dato che sblocca definitivamente l’Academy Fanfulla. Due minuti dopo ecco il tris di Maioli, molto abile ad inserirsi centralmente e anticipare l’uscita disperata di Tomasini. Per lei sono undici i goal in campionato. Stessa quota di Erica Panella, che al 72′ mette in rete il 4-0 su assist di Lusuardi. La giocatrice ludevegina è protagonista anche nel 5-0, quando serve a centro area Boiocchi (subentrata a Palazzo). La prima conclusione della numero 16 bianconera è respinta dal portiere, la quale però nulla può sulla ribattuta. Per Boiocchi è il terzo goal in campionato. Non poteva che festeggiare al meglio la laurea conseguita in settimana: CONGRATULAZIONI. L’Academy Fanfulla va vicino anche al 6-0 con Cossu e Del Miglio, ma i tiri finiscono sul fondo. Al triplice fischio dell’arbitro ecco scattare la gioia in casa bianconera, per l’importante vittoria ottenuta. Risulto che vale infatti il momentaneo +2 sulla Doverese (bloccata sull’1-1 dalla Frassati). Archiviata questa vittoria c’è da pensare all’insidiosa trasferta di domenica prossima contro il Flero. Mancano poche partite alla fine e non si può mollare proprio sul più bello.

Matteo Conca

Addetto Stampa

About fanfullacalciofemminile