L’Academy Fanfulla sfiora il colpaccio a Dovera. La Doverese riacciuffa il pareggio a 7′ dal termine

Le due squadre prima del fischio d'inizio

Le due squadre prima del fischio d’inizio

Dovera (CR) – C’è mancato veramente poco. Davvero poco. Una straordinaria Academy Fanfulla torna da Dovera con un pareggio (3-3 il finale), ma con la piena consapevolezza di non essere affatto inferiore alla capolista.

A partire subito forte sono le giallonere, che passano dopo soli sei minuti. Calcio d’angolo battuto da Inzoli; Uggè devia la sfera sul palo e poi dopo una serie di rimpalli Pellegrini riesce a deviare la sfera, di testa, alle spalle dell’estremo difensore bianconero. Non incomincia nel migliore dei modi, quindi, la gara per le bianconere. Le quali non ci stanno e provano a raggiungere il pareggio e ci vanno veramente vicino al 20′. Colpo di testa di Palazzo, su calcio d’angolo battuto da Del Miglio, che fa la barba al palo prima di finire sul fondo. Due minuti più tardi bel tiro al volo di Lusuardi, che però finisce sul fondo. La Doverese tenta invece di raddoppiare, tuttavia non riuscendoci. Le conclusioni di Amatulli non creano particolari apprensioni ad Uggè. Al 34′ nuova chance per l’Academy Fanfulla con la punizione di Del Miglio che sfiora l’incrocio dei pali. Un minuto dopo conclusione improvvisa, dalla distanza, di Palazzo con una super risposta di Cogni ; la sfera finisce in calcio d’angolo. A furia di provarci ecco arrivare il goal del pareggio bianconero. Al 42′ Palazzo riceve palla sulla linea di fondo, supera con una grande giocata due difensori e infine anticipa l’uscita di Cogni mettendo in rete l’1-1. Termina così in parità il primo tempo. La seconda frazione di gioco sembra seguire le orme della prima, infatti anche in questo caso la Doverese segna dopo soli sei minuti. La Sig.ra Uberti infatti concede un calcio di rigore per fallo di Bergamaschi, che viene anche ammonita. Dagli undici metri Vailati segna, con Uggè che tuttavia aveva intuito la traiettoria. Le guerriere bianconere tuttavia non si perdono d’animo e ripartono più agguerrite che mai alla caccia del pareggio. 2-2 che arriva puntuale al 62′. Punizione procurata da Maioli, per fallo di Sales (ammonita). Del Miglio s’incarica della battuta e calcia di potenza verso la porta. La conclusione trova una leggera deviazione della barriera e finisce in rete. Di nuovo parità e mancano ancora 28′ minuti alla fine di questa bella partita. L’Academy Fanfulla ottenuto il pareggio fa circolare bene palla e cerca in tutti i modi il vantaggio, al tempo stesso la Doverese pare sulle gambe, in difficoltà. Nel frattempo al 58′ cambio nelle file dell’Academy Fanfulla, con Panella che sostituisce Zoppetti. Al 67′ proprio Panella potrebbe siglare il 3-2. Accelerazione bruciante, alla Gareth Bale, sulla fascia sinistra dell’esterna bianconera, che supera di slancio tre avversarie e calcia di sinistro sfiorando l’incrocio dei pali. È solo il preludio al goal del vantaggio, che arriva due minuti più tardi. Calcio di rigore concesso per fallo di Pirola su Lusuardi. Dal dischetto Palazzo è freddissima e non sbaglia. 3-2 con Cogni che non abbozza neanche l’intervento. La giallonere tentano di pareggiare, ma la conclusione di Amatulli finisce sul fondo. Al 73′ l’Academy Fanfulla segnerebbe addirittura il 4-2, ma Uberti annulla per fuoriogioco (dubbio). All’83 ecco però arrivare il pareggio giallonero. Rimessa laterale di dubbia assegnazione, che viene data alla Doverese. Sugli sviluppi dell’azione Vailati calcia verso la porta di Uggè che devia di piede la sfera. Il pallone assume una traiettoria strana e finisce in rete, 3-3. Nel primo minuto di recuperto poi l’Academy Fanfulla rischierebbe addirittura la beffa, ma la conclusione di Pagliari è deviata sul palo da Uggè.

Si chiude così in parità il grande big match fra Doverese e Accademy Fanfulla. Una bella partita nelle quale le due squadre hanno messo in campo tutto quello che avevano per vincere la gara. Adesso però archiviato questo pareggio bisogna pensare all’incontro di settimana prossima contro la Fulgor Segrate.

Matteo Conca

Addetto Stampa.

About fanfullacalciofemminile