Niente da fare per l’Academy Fanfulla contro l’Orobica

PICCOLE GUERRIERE CRESCONO - Il gruppo delle esordienti dell'Academy Fanfulla

PICCOLE GUERRIERE CRESCONO – Il gruppo delle esordienti dell’Academy Fanfulla

Malgrado una buona prestazione si chiude con una sconfitta la seconda amichevole del 2015 per la juniores dell’Academy Fanfulla. Termina con il punteggio di 4-0 la gara contro la juniores dell’Orobica.

Si sapeva che l’avversario non fosse dei più facili, tuttavia le bianconere hanno disputato un buon primo tempo, nel quale hanno creato qualche occasione da goal non riuscendo però a convertirle in rete. Dal canto suo l’Orobica non ha creato particolari attenzioni, anche perché Ferrari non ha dovuto compiere interventi particolarmente impegnativi. La prima frazione di gioco sembrava dunque essere destinata a chiudersi in parità. Sembrava, apppunto… Dato che a scombussolare i piani arriva in chiusura di tempo il goal del vantaggio bergamasco, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Corta respinta della difesa e l’attaccante orobica e la più lesta a depositare il pallone in rete. Termina così 1-0 il primo tempo, che comunque è stato disputato bene dalle bianconere.

Ci si attende una riscossa da parte dell’Academy Fanfulla nella ripresa. Purtroppo però non è così, perché l’Orobica all’inizio della ripresa chiude praticamente la partita con il goal del 2 e del 3-0. Brutta botta questa per le juniores bianconere, che poco dopo incasseranno anche il 4-0. Il resto della gara vede qualche fiammata bianconera con Martinenghi (due volte), Defendi e l’occasionissima di Lusuardi che non riesce a controllare bene la sfera non riuscendo dunque a concretizzare una ghiottissima occasione da rete, a portiere ormai battuto.

Si chiude così malamente una gara che era nonostante tutto incominciata bene per le juniores dell’Academy Fanfulla. Pazienza, ormai è inutile piangere sul latte versato bisogna resettare tutto e ripartire più decisi in vista dell’inizio del girone di ritorno.

Passando alle esordienti, le piccole guerriere bianconere erano impegnate a Milano contro le giovanissime del Dreamers CF e gli esordienti maschili del Bonora.

Ebbene bisogna fare i più sinceri complimenti alle piccole guerriere bianconere che si sono ottimamente comportate in entrambe le gare. Nella prima terminata in parità contro le giovanissime del Dreamers CF, poi persa ai rigori, le esordienti hanno ottimamente figurato contro avversarie di qualche anno più grandi di loro. Stesso discorso si può dire per la seconda partita contro il Bonora persa di misura. Soddisfazione quindi in casa bianconera, come traspare dalle parole dell’allenatore Sergio De Bastiani:

“Sono molto soddisfatto della prova delle ragazze. Giorno dopo giorno continuano a migliore. Piano piano stanno acquisendo fiducia in loro stesse. Per di più formato un gruppo molto coeso. Si stanno costruendo perciò delle fondamenta solide per una squadra che può solo migliorare.

Matteo Conca

Addetto Stampa

About fanfullacalciofemminile