Serie D in rosa – puntata 11

IMG_1397 - CopiaCiao a tutti!!! Benvenuti all’undicesima puntata di Serie D in rosa. In entrembi i gironi prevale il fattore campo con molte vittorie casalinghe e poche vittorie “on the road”.

Incominciamo la nostra analisi con il girone B, dove ci sono state ben cinque vittorie interne e solo due vittorie esterne. Ben 45 le reti realizzate.

Vince fuori casa e si conferma ancora in vetta la Nerazzurra, che rifila un sonoro 8-0 al 3Team.

L’altra vittoria esterna di giornata, invece è firmata Academy Fanfulla. Le bianconere superano per 3-0 l’Excelsior. Il primo goal arriva in mischia, sugli sviluppi di un corner, grazie a Viviana Cossu. Di pregevole fattura il raddoppio lodigiano, che porta la firma della bomber Stefania Palazzo (nella foto a sinistra) con una grandissima rovesciata. Altrettanto bello il terzo goal siglato da Robbiati con un preciso pallonetto dai 25 metri. Per le vaianesi da segnalare il palo colto da Serrao, sul risultato di 1-0.

Valanga di goal a Pieve San Giacomo, dove il Pieve 010 rifila 13 goal al malcapitato Nuova Frontiera. Di Moroniti (6 goal), Cremaschini (4 goal), Longhi, (doppietta) e Orzi le reti della vittoria cremonese.

Tanti goal anche a Dovera e a Cavernago. Cominciamo da Dovera, con le ragazze di mister Sales che superano per 6-1 la Fulgor Segrate. Apre le marcature Rocchetta al decimo, poi dopo cinque minuti raddoppia Sales (secondo goal per lei in campionato), e sei minuti più tardi arriva il 3-0 firmato Gatti. Nella ripresa segnano ancora per le giallonere Losco, Caviada e Bellandi. Di Viti il goal della bandiera segratese. Dopo partita agitato in casa Fulgor Segrate, con il mister Lastilla vicino alle dimissioni.

Identico punteggio a Cavernago, dove la formazione bergamasca ha la meglio sul Mario Bettinzoli. Protagonista della gara è la scatenata Salomoni. Di Passera il goal delle bresciane, che sbagliano anche un calcio di rigore con Paonessa.

Vittoria per 3-0 dello Speranza Agrate con lo Zogno. Di Gervasoni (doppietta) e Biffi le reti della vittoria brianzola.

Infine nello scontro di metà classifica fra US Flero e Terranova, ad avere la meglio sono le bresciane con il risultato finale di 3-1. Tutti su calcio piazzato i goal. Al ventesimo vantaggio del Flero con Visentini, poi dopo cinque minuti pareggia Del Miglio. Al cinquantesimo va di nuovo avanti il Flero con Gogna, che realizza al settantesimo la sua personale doppietta.

Passando al girone A, anche qui molte vittorie interne (ben 4), a fronte di un pareggio ed una vittoria esterna.

Dopo lo stop di sette giorni fa contro il Varedo riparte la marcia della capolista Villa Cortese. Le milanesi vincono per 5-1 contro il Cosio Valtellino. Di Rovellini (tripletta), Stefanetti, e Lacerenza le reti delle vittoria di Villa Cortese.

Non sbaglia più invece il Varedo che sulle ali dell’entusiasmo supera anche il Gropello Cairoli. 4-1 il finale, con le doppiette di Di Natale e Biliato per il Varedo, intervallate dalla rete pavese di Cerri.

L’Accademia Inveruno si conferma terza, vincendo all’ultimo respiro contro il Nord – Voghera. Alle pavesi non bastano le reti di Barrale, Mantoan e Privitera per portare a casa almeno il pareggio.

Partita pirotecnica a Milano, fra Mediolanum Milan e Femminile Varese. A spuntarla alla fine sono le rossonere con il punteggio finale di 6-4.

Vince anche il Pro Novate contro la cenerentola Ambrosiana Inter. 3-o per la squadra di Novate Milanese.

Infine pareggio per 1-1 fra S.Zeno e Fortitudo Besana.

In questa giornata ha riposato il Dreamers CF.

Prossimo appuntamento fra sette giorni, con il punto sulla dodicesima giornata di campionato.

About fanfullacalciofemminile