Serie D in rosa – puntata 15

Logo-Serie-DCiao a tutti!!! Benvenuti alla quindicesima puntata di Serie D in rosa. Giornata di transizione in entrambi i gironi, dato che non ci sono state grosse sorprese.

Incominciamo la nostra analisi con il girone B, dove ci sono state quattro vittorie interne e tre vittoria esterne. Ben 41 sono state le reti realizzate.

Prosegue inarrestabile e senza intoppi la marcia del Pieve 010. La capolista supera senza problemi e con il minimo sforzo il Cavernago. A decidere il match è la solita Moroniti, in goal dopo soli nove minuti. Con questo fanno 35 goal in 15 partite, per un totale di 2,3 reti di media a gara. Davvero niente male. Domenica 16 febbraio, però le cremonesi andranno a far visita alla Doverese.

Appunto, la Doverese vince e convince. Le giallonere superano con il punteggio di 3-0 il Nuovo Frontiera. Una doppietta di Gatti e un goal di Rocchetta sigillano la vittoria creamasca. Nelle Doverese buona la prestazione di Sara Pagliari, centrocampista arrivata dal Mozzanica. Domenica dunque grande match al comunale F.Arpini di Dovera, dove si sfideranno due fra le bomber più prolifiche del campionato. Moroniti(35 reti) e Gatti (27 reti).

Vince anche la seconda della classe, ossia lo Speranza Agrate. Le agratesi non hanno pietà del 3Team, e con un esagerato 12-1 superano le bresciane. A segno per lo Speranza Agrate vanno: Spreafico (poker per lei), Rota (tripletta), Biffi (doppietta), Mauri (doppietta), oltre a Gervasoni. Di Boldrini la rete della bandiera bresciana.

Tanti goal anche ad AlmennoS.Bartolomeo, dove la Nerazzurra ritorna alla vittoria. 7-3 il finale contro l’Excelsior. Al vantaggio bergamasco di Fumagalli risponde Serrao. Da qui in avanti le padrone di casa si scatenano e segnano ben 6 goal. Le reti portano la firma di Alemanni (doppietta), Pascotto, Spinelli, Diao e Pes. Nel finale l’Excelsior riapre parzialmente i giochi nuovamente con Serrao e poi con Rivaroli.

Bella vittoria esterna per l’Academy Fanfulla, che ha ragione del Mario Bettinzoli per 6-2. Qualche brivido iniziale per le bianconere che poi però non lasciano scampo alle bresciane. Lusuardi, Palazzo e Zopppetti (primo goal stagionale per lei) firmano il 3-0; Oro nel recupero prova a riaprire il match. Nella ripresa ancora Palazzo, poi Robbiati e Panella chiudono definitivamente il match. Buono solo per le statistiche il goal di passare nel finale.

Vittoria esterna anche per l’altra lodigiana del girone. Il Terranova passa di misura a Zogno, grazie alle reti di Del Miglio e Inconis.

Infine, cade a sorpresa il Flero che perde a Segrate. Per le segratesi vanno a segno Bonardi e Di Schiena. Non basta alle bresciane l’ottava rete in campionato di Volpi.

Passando al girone A, ci sono state quattro vittorie interne, un pareggio ed una sola vittoria esterna. 23 le reti realizzate.

La capolista Varedo supera con un netto 8-0 il Mediolanum Milan, grazie alle reti di Biliato, Draghi, Di Natale e Sessa.

Vittoria anche per Villa Cortese che ha la meglio sul S. Zeno. Di Magenta (doppietta) e Benevento (tripletta) le reti milanesi.

Rallenta l’Accademia Inveruno che è costretta allo 0-0 dal Gropello San Giorgio, mentre il Dreamers subisce un brusco stop contro il Nord – Voghera. 4-1 per le pavesi il finale, con le reti di Russo, Piana, Avanti e Barrale.

Importante vittoria esterna per la Pro Novate che vince di misura (1-0) contro il Cosio Valtellino.

Infine vittoria di misura anche per il Fortitudo Besana che supera per 2-1 il Femminile Varese.

In questa giornata ha riposato l’Ambrosiana Inter.

Prossimo appuntamento fra sette giorni con la sedicesima giornata di campionato.

About fanfullacalciofemminile