Serie D in rosa – puntata 18

Logo-Serie-DCiao a tutti!!! Benvenuti alla diciottesima puntata di Serie D in rosa. Allungo del Varedo nel girone A, mentre prosegue la fase di stallo nel girone B fra Pieve 010 e Speranza Agrate.

Incominciamo la nostra analisi con il girone B, dove ci sono state tre vittorie interne ed altrettante vittorie esterne, più una gara rinviata. Si tratta di Academy Fanfulla – Nuova Frontiera. 31 le reti realizzate.

Big match di giornata era senza dubbio lo scontro seconda contro terza. Ossia Speranza Agrate vs Doverese. Le cremasche potevano contare su una lunga striscia di imbattibilità che aveva contraddistinto la loro risalita, dopo un difficile avvio di torneo. Purtroppo tutto questo non è bastato. Lo Speranza Agrate è riuscito a portare a casa tre punti preziosi, in piena zona Cesarini. Vantaggio agratese al 25′ con Spreafico su lancio di Battini; pareggiato ad inizio ripresa da Gatti (su calcio piazzato). Nel secondo minuto di recupero, ecco la rete che decide il match. Gervasoni al termine di una mischia in area riesce a trovare l’angolo giusto e consegna la vittoria allo Speranza Agrate, che mantiene così tre i punti di distacco dal Pieve 010. Dall’altra parte, prima sconfitta casalinga stagionale per la Doverese, che scivola al quarto posto scavalcata dalla Nerazzurra.

Prosegue quindi il duello a distanza fra Pieve 010 e Speranza Agrate. Pieve 010 che risponde alla vittoria agratese, vincendo sul campo del Terranova. 4-0 per la formazione di Mister Facchini il finale. Merito della doppietta di Scala, di Moroniti e di Cremaschini. Così facendo sono sempre tre i punti di distacco sulla Speranza Agrate. Anche se in realtà si potrebbe dire che sarebbero quattro, poiché in casa di arrivo a pari punti sarebbe in vantaggio il Pieve 010. Tutto ciò, grazie alla vittoria di entrambi gli scontri diretti contro le agratesi.

La Nerazzurra approfitta quindi dello stop della Doverese. Le orobiche hanno la meglio su una buona Fulgor Segrate. 5-1 il punteggio, ma la gara è rimasta sul 3-1 fino a pochi minuti dalla fine. La rete delle bandiera segratese porta la firma di Cai (su calcio di rigore).

Scivola ancora il Flero che subisce una pesante batosta dal Cavernago. Le bergamasche vincono per 8-0 contro un Flero decimato dagli infortuni. Le reti del Cavernago sono siglate da Cortinovis (doppietta), Anesa (doppietta), Di Fresco, Salomoni, Lorenzi e un’autorete di Meni.

Pirotecnica partita a Vaiano Cremasco, con l’Excelsior che vince per 4-3 contro il 3Team. Vantaggio ospite con Cirillo, pareggiato subito da Del Monte. Moretti porta avanti le vaianesi, ma Vitari pareggia per le bresciane. Serrao firma il 3-2 cremasco, tuttavia ancora Vitari firma il pari. A cinque minuti dalla fine ci pensa Rivaroli a siglare la rete della vittoria per l’Excelsior.

Infine vittoria di misura del Mario Bettinzoli. Le bresciane superano per 2-1 lo Zogno 98, ottenendo così il terzo risultato utile consecutivo. A passare per prime sono le bergamasche con Ardemagni. Ci pensano poi Delpero e Oro a regalare la vittoria al Mario Bettinzoli.

Passando al girone A, ci sono state tre vittorie esterne, due interne ed un pareggio.

Visto il ritiro dell’Ambrosiana Inter, tutte le squadre che dovranno affrontarla fino alla fine del campionato avranno la vittoria a tavolino.

Sapendo della vittoria del Varedo contro l’Ambrosiana Inter, Villa Cortese per tenere il passo. Purtroppo però è arrivato un pareggio contro il Dreamers CF. Vantaggio Villa Cortese al 6′ della ripresa con Lacerenza. A dieci minuti dalla fine, ecco però arrivare il pareggio del Dreamers CF. Varedo che così facendo porta ora a 5 i suoi punti di vantaggio.

Villa Cortese che si deve ora guardare le spalle, visto che il Nord Voghera vince ed ora distante solo 2 punti. Pavesi che vincono in trasferta per 6-2 contro il Fortitudo Besana. Per il Nord Voghera fanno a segno Barrale (tripletta), Piana (doppietta) e Privitera.

Vince anche l’Accademia Inveruno che supera per 2-0 il Pro Novate.

Consolida il suo sesto posto il Gropello San Giorgio che supera per 3-2 il Mediolanum Milan. Doppietta di Vicino e rete di Cerri per le pavesi, mentre non basta alle rossonere la doppietta di Negri.

Infine vittoria del Femminile Varese per 3-2, contro il Cosio Valtellino.

In questa giornata ha riposato il San Zeno.

Prossimo appuntamento per domenica prossima con il diciannovesimo turno di campionato.

Matteo Conca

Ufficio Stampa

About fanfullacalciofemminile