Serie D in rosa – puntata 8

1373667_646321982055154_760834839_nCiao a tutti!!! Benvenuti all’ottava puntata di Serie D in rosa. Vittorie esterne che abbondano nel girone B, mentre nel girone A si dividono alla perfezione con le vittorie esterne (3-3) Cominciamo la nostra analisi proprio con il girone B che vede quattro vittorie esterne, due pareggi e una vittoria interna. 39 le reti realizzate in questa giornata.

L’unico successo interno di giornata è siglato dalla Nerazzurra che vince per 3-0 contro l’US Flero. Le reti portano la firma di Fumagalli (doppietta per lei) e Fumagalli tutte segnate nella ripresa, dopo che il primo tempo si era chiuso 0-0. A fianco della Nerazzurra c’è sempre il Pieve che vince ancora. Questa volta la vittima è il Mario Bettinzoli. 9-0 per le cremonesi il risultato finale. A segno per le ragazze di Facchini vanno Moroniti con una cinquina (nella foto in alto a sinistra), poi Cremaschini con una doppietta poi Orzi ed infine Longhi.

Alle loro spalle rallentano sia Speranza Agrate che Academy Fanfulla. Infatti, finisce 1-1 il confronto diretto alla Dossenina. Al vantaggio di Gervasoni per le brianzole risponde Lusuardi per le bianconere con uno strepitoso calcio di punizione. Academy Fanfulla che con una prestazione tutto cuore e grazie alle parate di Uggè riesce dunque a strappare un prezioso punto.

Di tutto questo approfittano siano Doverese che Cavernago, grazie a due importanti vittorie esterne. Le bergamasche (prossime avversarie dell’Academy Fanfulla) espugnano per 3-2 il campo di Terranova dei Passerini. Cavernago che dopo essere passato in vantaggio per 2-0 è raggiunto da una doppietta di Del Miglio. Poi le bergamasche si complicano la vita, a causa delle espulsioni di Zaccanti e Salomoni. Tuttavia nel finale ecco arrivare la rete del 3-2 del Cavernago. Tutt’altra musica per la Doverese che contro un Excelsior a dir poco incerottato stravince il derby cremasco per 8-1. Le reti giallonere portano la firma di Gatti (doppietta), Pirola, Sales V. (secondo goal per lei in un derby), Bellandi, Vailati, Inzoli, Baffi. Di Serrao la rete della bandiera per le ragazze di De Bastiani.

Infine cambiamenti in fondo alla classifica, dove lascia l’ultimo posto il Nuova Frontiera. La squadra di Bellinzago sbanca il comunale di Camanghè, grazie al poker di Rossi e supera così facendo lo Zogno 98. Pareggio per 2-2 fra 3Team e Fulgor Segrate. Doppio vantaggio bresciano nel primo tempo, con le segratesi che sbagliano anche un calcio di rigore. Nella ripresa ecco la reazione della Fulgor Segrate, che si concretizza nella doppietta di Bonardi.

Passando al girone A, ci sono state tre vittorie interne e altrettante vittorie esterne. 33 le reti segnate.

Non perde un colpo Villa Cortese che vince ancora e supera per 7-0 il Fortitudo Besana confermandosi in vetta alla classifica.

Immagine

A un punto di distanza segue il Nord-Voghera che nonostante una non brillantissima prestazione vince per 3-0 contro il Cosio Valtellino. A segno con una doppietta Arianna Barrale e poi Mariaelena Piana.

Si avvicina alle zone nobili della classifica il Gropello Cairoli che vince per 5-2 contro l’Ambrosiana Inter. Women of the match è senza dubbio Vanessa Vicino (nella foto a destra). L’attaccante pavese realizza ben 5 goal fra il quattordicesimo e il cinquantesimo minuto chiudendo, di fatto, la contesa. Servono a poco i goal nel finale di gara di La Mattina e Fedegari.

Infine vittoria per 4-1 del Mediolanum Milan nel match di bassa classifica contro il Pro Novate.

In questa giornata ha riposato il Varedo.

Prossimo appuntamento fra sette giorni, con il punto sulla nona giornata di campionato.

About fanfullacalciofemminile