Serie D in rosa – puntata 7

femmdover_giulia_gattiCiao a tutti!!! Benvenuti alla settima puntata di Serie D in rosa. Fattore campo che prevale nel girone A, dove ci sono state ben quattro vittorie interne su sei partite. Si può dire altrettanto per il girone B, dove anche in questo caso sono state quattro le vittorie interne. Cominciamo la nostra analisi proprio con il girone B che vede quattro vittorie interne e tre esterne. 42 le reti realizzate in questa giornata.

Seconda vittoria consecutiva per la Doverese, che dopo un difficile inizio di campionato, sta cercando di risalire la classifica. Netta la vittoria delle ragazze di mister Sales, in quel di Flero. 5-0 per le giallonere il risultato finale. Le reti della Doverese portano la firma di Gatti (tripletta), Bellandi e Losco. Per Gatti (nella foto a sinistra) sono già 15 le reti in campionato. Senza dubbio un buon viatico in vista del derby di domenica contro l’Excelsior.

Parlando di Excelsior, non si può dire che la squadra cremasca abbia vissuto una giornata fortunata. Oltre alla sconfitta (5-2 in favore del Cavernago) sono arrivate due brutte notizie. Gli infortuni di Mighela e Spagnoli. Per la seconda si prospetta un mese di stop, a causa della rottura del polso. Oltre a ciò domenica non sarà a disposizione Zemet espulsa durante la gara. Quindi la situazione si va complicata per mister De Bastiani. Tornando al match, per il Cavernago sono andate a segno Salomoni (doppietta), Zaccanti, Lorenzi e Falcetti. Doppietta di Rivaroli, invece, per l’Excelsior.

In vetta invece prosegue la marcia del Pieve 010 che, anche se a fatica, vince con la Fulgor Segrate. Un 1-0 striminzito è comunque sufficiente alle cremonesi per mantenere la vetta della classifica. Di Gazzetto l’unica rete dell’incontro. Vittoria più larga, al contrario, per la Nerazzurra che supera con un sonoro 9-1 il malcapitato Zogno 98 Valle Brembana.

Vittoria anche per la terza della classe. Infatti, lo Speranza Agrate supera con un tennistico 6-1 il Terranova. Di Gervasoni (doppietta), Rota (doppietta), Spreafico e un autogoal le reti per le brianzole. Di Del Miglio su rigore il goal delle lodigiane.Sorride invece l’altra lodigiana del campionato, ossia l’Academy Fanfulla. Le bianconere si riprendono dopo il ko subito sabato scorso contro il Pieve 010 e superano il 3Team per 5-1. Tutto ciò, grazie alle doppiette di Palazzo e Lusuardi, oltre alla rete di Panella. Per le bresciane il goal della bandiera è segnato da Vitari su rigore.

Infine, nel match di bassa classifica fra Nuova Frontiera e Mario Bettinzoli, a spuntarla sono le bresciane con il risultato finale di 5-1. Di Cancarini, Bregoli, Paonessa e Bonomi (doppietta) le reti del Mario Bettinzoli. Per le milanesi il goal della bandiera è segnato con un bel pallonetto da Menni.

Passando al girone A, ci sono state quattro vittorie interne e due pareggi. 29 le reti segnate.

Una Villa Cortese esagerata si conferma in vetta alla classifica superando nettamente l’Ambrosiana Inter per 12-0. Le reti portano la firma di Rovellini (5 goal per lei), Amboldi (tripletta), Benevento (doppietta), Stefanetti e Cesareo.

Alle spalle di Villa Cortese segue a ruota il Varedo, che batte nel match di alta classifica il Nord – Voghera. La doppietta di Draghi unita alle reti di Di Natale e Bellomo fissano il punteggio sul 4-1 finale.

Cade a sorpresa, invece, il Dreamers CF che esce sconfitto dal match contro l’Accademia Inveruno. 2-0 per le inverunesi il finale.

Si riscatta il Gropello Cairoli, che grazie alla doppietta di Vicino supera il Femminile Varese e dimentica la sconfitta di sette giorni fa contro ilDreamers CF.

Infine pareggi per 2-2 nei match San Zeno – Mediolanum Milan e Cosio Valtellino – Fortitudo Besana

In questa giornata ha riposato il Pro Novate.

Prossimo appuntamento fra sette giorni, con il punto sull’ottava giornata di campionato.

About fanfullacalciofemminile