Settebello Academy Fanfulla e il Flero non può nulla. 7-2 il finale alla Dossenina

DSC_2312Lodi (LO)“Grazie Guerriere!”. Bastano queste due semplici parole, scritte sullo striscione esposto dai tifosi bianconeri, per riassumere la stagione bianconera. Alla fine non è successo quello che tutti i supporters dell’Academy Fanfulla speravano, ma è stato comunque un campionato decisamente positivo per la formazione bianconera. La quale ha lottato fino all’ultimo per entrare nei Play Off. Togliendosi qualche bella soddisfazione.

Parlando dell’ultima giornata di campionato contro il Flero, l’undici di partenza di Mister Angelillo è composto da: Uggè, Boni F, Cossu, Bergamaschi, Castelli; Lusuardi, Marzi, Maioli, Panella; Palazzo e Politi.

Il primo brivido della gara lo crea Panella, ma la sua conclusione termina a lato. L’Academy Fanfulla parte meglio tuttavia, e l’appuntamento con il goal è solo rimandato di qualche minuto. Infatti, al minuto undici le bianconere passano. Bel lancio di Maioli che raggiunge Lusuardi. La giocatrice ludevegina controlla ottimamente la sfera e con un delizioso destro ad incrociare sul secondo palo anticipa l’uscita di Visentini. 1-0 Academy Fanfulla. Le lodigiane abbassano però la tensione e due minuti dopo, ecco arrivare il pareggio del Flero. Punizione da centrocampo per le bresciane. Giacomazzi vince il contrasto con Castelli, supera anche Bergamaschi ed una volta arrivata in area spedisce la sfera sotto la traversa. 1-1 e palla al centro.

La reazione dell’Academy Fanfulla non si fa attendere. Panella ha sul sinistro il pallone del 2-1, ma Visentini anche con un po’ di fortuna riesce a respingere di piede. Due minuti dopo ci prova Palazzo, tuttavia il suo tiro termina fuori. Non sbaglia invece, al 23′ Karaj. Lancio dalla sinistra, Volpi prolunga di testa. La sfera è raccolta da Karaj, la quale di destro supera Uggè nonostante il disperato intervento in scivolata di Federica Boni. 1-2 per il Flero e Academy Fanfulla che sembra rivivere la partita d’andata. Dalle tribune si alza forte l’urlo d’incitamento per le bianconere. A risolvere il problema ci pensa Maioli al 27′. Calcio d’angolo battuto da Lusuardi. Intervento impreciso di Visentini, che consente a Maioli di colpire di testa. Il pallone indirizzato verso la porta è fermato da un difensore del Flero. Sulla sfera s’avventa nuovamente Maioli, che di destro la spedisce in rete. 2-2 e pareggio meritato. Prima dell’intervallo altre due occasioni per l’Academy Fanfulla prima Palazzo e poi Panella. Nonostante ciò, i loro tiri non sortiscono l’effetto desiderato.

Il pareggio però sta stretto alle bianconere, che per credere nei Play Off hanno bisogno assolutamente della vittoria. Infatti, quella che rientra in campo nella ripresa e un’Academy Fanfulla molto determinata. Al 48′ colpo di testa di Politi, ben parato da Visentini. Esattamente un minuto dopo ecco arrivare il goal del 3-2. Bell’azione di Palazzo che di forza supera Inverardi e mette in mezzo per l’accorrente Lusuardi. L’esterna bianconera scarica in porta un preciso tiro di sinistro, sul quale Visentini non può nulla. Vantaggio Academy Fanfulla e con questo per Lusuardi fanno 20 in campionato. Con le giocatrici lodigiane che vanno giustamente a festeggiare sotto la curva con i loro tifosi. Quattro minuti più tardi, bello scambio Panella – Palazzo, con quest’ultima che difende bene palla e con un bel numero di suola supera il difensore bresciano. Appena arrivata al limite, la bomber bianconera calcia di destro all’angolino basso e il pallone finisce in rete. Al 61′ ecco arrivare il punto del 5-2. Punizione dai 20 metri, della battuta se ne incarica Cossu che indirizza la sfera sotto la traversa, con Visentini che non accenna neanche l’intervento. Nel frattempo ecco sopraggiungere la girandola dei cambi. Escono Politi, Lusuardi, Bergamaschi e Marzi. Al loro posto subentrano Toma, Zoppetti, Chiaia e Robbiati. L’Academy Fanfulla non è però ancora paga del 5-2 e prima del triplice fischio finale arrivano altri due goal. Il primo all’89’ con Boiocchi che lancia in profondità Panella. 10342613_719833141393688_1895255039_nLa velocissima esterna bianconera porta palla in area e di sinistro supera Visentini. Al 92′ lancio di Toma per Zoppetti (convocata di recente nella rappresentativa under 15), che in area prova una prima conclusione. Il suo tiro è respinto, tuttavia l’attaccante bianconera non si perde d’animo, riprende la sfera supera una difensore lunga la linea di fondo e di destro scarica in rete, alle spalle di Visentini. Dopo tre minuti di recupero ecco che l’arbitro Massaro sancisce la fine delle ostilità. Alla fine purtroppo non c’è stato l’happy ending della conquista dei Play Off, tuttavia le giocatrici bianconere raccolgono con entusiasmo l’abbraccio dei tifosi (che durante il campionato non hanno fatto mancare il loro rumoroso e vivace sostegno) con la consapevolezza di aver comunque disputato una stagione positiva e con la grande voglia di ripetersi e, perché no, fare di meglio l’anno prossimo.

Matteo Conca

Addetto Stampa

About fanfullacalciofemminile